Archivio mensile:marzo 2020

27 marzo festa della donna capoverdiana

Oggi, 27 marzo, è il giorno della donna CAPOVERDIANA!!! Volando tra i miei pensieri, mi è uscita questa poesia pensando alle nostre nonne, alle nostre madri ma soprattutto a mia cugina che sta combattendo una grandissima battaglia, quella del cancro. Così le dedico questa poesia: Uno, due, tre, senti il ritmo del Batuque! Ecco la […]

Continua a leggere

Non ho un gatto, ho una bimba pelosa.

Dicono che i gatti sono esseri indipendenti, liberi, mistici (poteri soprannaturali), molto intelligenti ed anche diffidenti. Dalla mia esperienza diretta posso confermare tutto ciò. Ogni gatto ha una sua personalità, un suo carattere e percepisce il mondo diversamente da noi esseri umani. Sin dall’antichità, era venerato il gatto; il volto della dea Bastet, simbolo di […]

Continua a leggere

"Bloccati a Capo Verde" Parte II

Volevo scrivere qualcosa a riguardo di quello che sta succedendo a Capo Verde (isola di Sal) in queste ultime ore, ma poi ho letto questo post di Alberto Zeppieri su Facebook. Con il suo permesso riporto qui È una situazione veramente triste e drammatica per l’arcipelago, spero che tutto ciò passi velocemente e che la […]

Continua a leggere

" Quarantena" à moda Cabo-Verdiana em Genova, Parte I

“È un momento difficile e delicato per tutti noi. In questi abbiamo condiviso, foto, video, pensieri, sogni, desideri e molta energia positiva attraverso i nostri scherzi. Abbiamo affrontato le nostre paure insieme e soprattutto abbiamo ascoltato i nostri cuori. Non sappiamo quando finirà tutto ciò, ma una cosa è certa ” TAMOS JUNTOS”. Ho raccolto […]

Continua a leggere

Risposta a: “Bloccati a Capo verde non riusciamo a tornare”.

Stiamo attraversando un momento delicato e siamo tutti preoccupati ed angosciati. Ogni giorno è un giorno in più, ci si affaccia dalle finestre o dai balconi per vedere cosa succede fuori e si aspetta con ansia la fine di tutto ciò. Tutta l’umanità è coinvolta!!! Come ci insegna la storia dell’arcipelago di Capo Verde dalla […]

Continua a leggere

Le meraviglie naturali di Capo Verde, Parte I

Apri gli occhi e tuffati nella natura di questi dieci granelli di sabbia nell’oceano Atlantico: Achada de Leite (isola di Santiago): è un villaggio sulla costa occidentale dell’isola di Santiago e fa parte del Comune di Santa Caterina. È molto caratteristico per il suo paesaggio: il Pilao/pilon e le grotte di “Aguas belas”. È possibile […]

Continua a leggere

Il popolo capoverdiano e le sue credenze: La tradizione orale capoverdiana (Parte II)

Ci sono anche le storielle d’insegnamento saggio, come quelle di Ti Lobo e Chibinho o Ti Lobo ma Ti Canga (le adoravo ascoltare da piccola, erano le mie preferite). Mi ricordo di me e mia sorella M., appena ci mettevamo a letto, chiamavamo nostra nonna: “Vo’ Bia, Vo’ Bia bem conta gente historia de Ti […]

Continua a leggere

Ramédi di Terra (Medicina Casalinga capoverdiana)

(Tratto da: Ponto & Virgula- Revista de Intercambio Cultural, n°12 Novembro/Dezembro 1984). In ogni paese o cultura nel mondo c’è sempre stata la tradizione di curarsi con le medicine naturali, soprattutto quelle casalinghe fate dalla nonna. Così ho deciso di scriverne alcune capoverdiane. Buona lettura. Ramédi ti Terra (medicina casalinga): Erba Doce Disturbo: Gas o […]

Continua a leggere

Poilão di Boa Entrada, isola di Santiago

https://www.google.it/maps/place/Boa+Entrada,+Capo+Verde/@15.1236049,-23.6831332,15z/data=!4m5!3m4!1s0x9358bf8add726c3:0xb19f228c498b7d7e!8m2!3d15.1261389!4d-23.6710502 Poilão, scientificamente conosciuto come Ceiba Pentandra oppure Kapok è l’albero più grande dell’arcipelago di Capo Verde! L’albero Poilão si trova in un piccolo villaggio “Boa Entrada” nell’entroterra dell’isola di Santiago, vicino alla città Assomada. Ha più di 500 anni di storia ed è un albero considerato sacro per la popolazione.

Continua a leggere