E poi puntualmente, alla stessa ora ed alla stessa fermata, becchi lui… il matto! E ti fa sempre le stesse domande 😭😭😭😭. Ma perché? 🙏🏽🙏🏽🙏🏽 allora inizi a pensare: no, no e no. Non prendo questo bus, aspetto l’altro. Ma se non prendo questo, non arriverò in tempo. Ok vai, non parlare con lui… ti prego non rispondere. Sali sull’autobus di corsa, trovi un posto ‘nascosto’… ma arriva lui e ti dici: ” buongiorno signorina, come sta? Ha visto che bella giornata?”. Noooooo 🙀🙀🙀🙀🙀🙀